Per quale motivo è importante la cura di se

Aggiornamento: 4 lug 2021





Per vivere bene è importante prendersi cura di se stessi sia dal punto di vista estetico che da quello spirituale ed evolutivo (crescita della persona).

Il fatto di valorizzarci esteriormente ci spinge a portare l’attenzione su noi stessi, a chiederci cosa fa per noi e cosa no, a scegliere ogni giorno per noi.

Proviamo ad ampliare la visuale: il corpo come lo spirito, l’anima o la coscienza hanno bisogno di questa consapevolezza, di questa cura per permetterci di raggiungere il benessere.

Coccolarci, volerci bene significa metterci al primo posto, anche per far star bene chi ci sta vicino; così da poter capire, per esperienza diretta, cosa vuol dire prendersi cura di qualcuno.

Non dobbiamo definire egoismo il fatto di non voler rinunciare a qualcosa che ci fa stare bene, che sentiamo ci appartiene, che per noi è importante.

Probabilmente nessuno ci chiede di lasciar perdere, nessuno ce lo nega, siamo noi che pensiamo di non meritarlo, che sia troppo, che rompa degli equilibri immaginari che pensiamo siano esistenti.

Ricordiamo come siamo sempre pronti a combattere, a far valere le ragioni degli altri, delle persone che amiamo e quando si tratta di noi non ci sentiamo autorizzati a farlo, abbiamo paura di essere rifiutati, ci sentiamo presuntuosi, egoisti, poco tolleranti...anche esprimere la nostra opinione e esternare i nostri bisogni è un modo di prendersi cura di noi.

Ognuno ha la sua personale definizione di prendersi cura di se: io ad esempio mi prendo cura di me stando con la mia famiglia, con gli amici, leggendo, studiando, non permettendo agli altri di invadermi, mi prendo il lusso di riconoscere i miei limiti e di rispettarli (non è sempre stato così nella mia vita).

Proviamo a farci queste domande:

1) Cosa significa prenderti cura di te?

2) Da 1 a 10 quanto ti prendi cura di te stesso?

3) Potresti fare di più’ per te?

4) Quando senti che stai riservando coccole, attenzioni, che stai soddisfacendo i tuoi bisogni, che stai mettendo al centro te stesso, quali emozioni provi?

Sono solo poche domande per spingerci a prendere consapevolezza, a spostare il focus su di noi, a farci capire quanto sono importanti i momenti che dedichiamo a noi, ed eventualmente perché non lo facciamo abbastanza.

Un percorso di coaching serve anche a questo, per imparare ad amarci, a prenderci cura di noi, a riservarci il giusto spazio, il giusto modo di metterci al centro, a capire il perché non l’abbiamo fatto fin ora: anche questo è un obiettivo.

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti